Siena

La Città di Siena è conosciuta a livello mondiale per il suo immenso patrimonio storico, artistico, paesaggistico e per il celebre Palio che ogni anno si esibisce all’interno della Piazza del Campo.

Piazza del Campo, che nasce su un terreno fragile e fangoso, è la principale piazza su cui convergevano le piccole vie dell'antica Città di Siena e, che assieme alla vicina Piazza del Mercato, rappresenta il cuore della città. Piazza del Campo rivoluziona l’idea stessa della tradizionale piazza Italiana del Medioevo grazie all’imposizione di una planimetria convenzionale dalla particolare forma “a conchiglia”.
Dal 2 luglio e il 16 agosto Piazza del Campo ospita il Palio di Siena, si tratta una corsa di cavalli montati senza sella (detto anche “a pelo”) in cui gareggiano le 17 Contrade di Siena. Il palio non è esclusivamente una manifestazione storica o la rivisitazione di un'antica giostra medievale, ma è espressione della storica tradizione senese.

Tra le principali piazze della città vi è Piazza Salimbeni, sede dell’istituto bancario Monte dei Paschi di Siena, una delle più antiche banche d’Europa e vera e propria istituzione della Città di Siena. L’origine della banca è tutta nella famiglia Salimbeni - che dona il nome alla Piazza - composta da esattori delle decime pontificie e delle gabelle imperiali. Questa famiglia aveva impiantato i suoi uffici lungo Banchi di Sopra, via che conduce alla piazza, e a Piazza Salimbeni, dove si erigeva il castelletto fortificato della famiglia. 
Piazza Salimbeni fu ristrutturata da Giuseppe Partini che gli donò l’attuale fisionomia, e che vede al centro la statua-monumento del fondatore Sallustio Bandini, attorniata dai tre storici palazzi: Palazzo Tantucci (alla destra della statua), Palazzo Salimbeni (alle spalle della statua), e Palazzo  Spannocchi (alla sinistra della statua), a chiudere i tre lati della piazza.

Altro importante monumento è la cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta ospita il Duomo di Siena, principale luogo di culto cattolico della città Toscana, di stile romano-gotico e caratterizzato da una facciata in marmo bianco, con decorazioni in colore rosso Siena. Il campanile di stile romanico, è in fasce di marmo bianco e verde, e dotato di sei ordini di finestre. La Cattedrale ospita al suo interno opere di famosi artisti come il Pulpito del Duomo – uno dei gioielli del Duomo nonché una delle opere scultoree più importanti dell'arte del Duecento Italiano - realizzato da Nicola Pisano e gli affreschi del Pinturicchio collocati all’interno della Libreria Piccolomini.

La Città di Siena organizza oltre 600 eventi ogni anno, spesso di straordinario livello qualitativo come i festival musicali estivi e le grandi mostre.

Dal 1995 Siena fa parte del patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

Siena, Toscana

Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Siena
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner